Scrivi per cercare

Foto in 3D con lo smartphone grazie a Eye-Plug

Scattare foto in 3D con lo smartphone potrebbe essere più semplice di quanto si pensi grazie a Eye-Plug: un piccolo accessorio per Android che aggiunge una seconda fotocam
era allo smartphone e con un costo di soli  35$.La Eye-Plug è stata mostrata ne caos del Computex di Taipei, dove solo Engadget si è accorta di questo particolare accessorio.

Fondamentalmente Eye-Plug può connettersi a qualsiasi telefono Android con USB-C trasformandolo in una macchina fotografica che può fare cose come mappare un’immagine a cui aggiungere “lo sfocato”o scattare foto e video in 3D.

Foto in 3D con lo smartphone

Foto in 3D con lo smartphone 2

Ed ecco invece un breve video promozionale del dispositivo dove viene definito “la prima fotocamera 3D plug-in del mondo”:

Ci sono però alcune potenziali problemi. Primo, si tratta di un accessorio compatibile solo con Android  (anche se quello per iPhone è in lavorazione); Inoltre non usa due telecamere identiche quindi tutto ,dai colori alla risoluzione, sarà probabilmente diverso dalla fotocamera integrata.

Ma a un prezzo di soli  35$ la vera domanda è: chi se ne frega?

L’Eye-Plus si posiziona come un accessorio divertente/giocattolo con cui creare alcuni contenuti 3D e non si pone l’obiettivo di essere uno strumento professionale.

L’uscita è data “entro la fine dell’anno”,potete seguire eventuali aggiornamenti direttamente sulle pagine del prodotto, sito web,Facebook e Instagram.

Fonte: Engadget

 

Tags: