CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Fotografia sportiva: A99II vs D5 & 1DX Mark II

Davey Wilson è un talentuoso fotografo principalmente noto per la documentazione di rugby o ciclismo. Ancora più interessante, Davey sembra essere un utente Sony di lunga data che è recentemente passato alla nuova Sony A-Mount di punta, la A99II.

Come ci si aspetterebbe, Davey è occupato come qualsiasi fotografo, ma fortunatamente ha dato 30 minuti al sito SLR Lounge per le domande a cui tutti noi vogliamo risposte (insieme a materiale vario), su cose come la velocità AF, confronti con la Nikon D5 e Canon 1DX Mark II, e altro ancora.

Qui di seguito trovate alcune delle domande che il sito gli ha posto, tra cui quelle sul confronto con Nikon e Canon.


D: Quindi cosa c’è nella tua borsa?

R: – Sony A99ii (x 2)
– Sony 300mm F2.8 G SSM II
– Sony 70-200mm F2.8 G SSM II
– Zeiss 85mm F1.4 ZA
– Zeiss 50mm F1.4 ZA SSM
– Zeiss 24-70mm F1.4 ZA SSM II
– Sigma 35mm F1.4 DG HSM Art

D: Come ha fatto la Sony A99II gestire i rigori di una giornata di lavoro professionale di Davey Wilson?

R: Velocità e logistica rendono il ciclismo uno degli sport più impegnativi e gratificanti da fotografare, così ho pensato che questo sarebbe il compito perfetto per testare la nuova fotocamera in un ambiente reale.

Il mio primo giorno con Axeon HB ha iniziato una sessione di yoga con il partner squadra, Lululemon Athletica, nei pressi dell’hotel. Ho avuto solo i miei due corpi A99ii con annesso Zeiss 24-70 / 2.8 Z2 e 70-200 / 2.8 G2, così ho dovuto iniziare le riprese a ISO 3200 per ottenere una velocità di scatto abbastanza veloce – anche a tutta apertura F2.8. Le fotocamere si sono comportate eccezionalmente bene e le immagini si sono rivelate dettagliate e chiare! Considerando un po ‘di perdita di luce con le fotocamere SLT, questa è stata una sorpresa! Inoltre, dal momento che lo Yoga è lento, ho usato il Face Detection sulla A99 e lasciato che il sistema AF II facesse il suo dovere, e il tracking era impressionante.

Al mattino, il team ha eseguito quello che viene chiamato un test FTP in cui gli atleti sono sottoposti a test per vedere quanto lavoro possono svolgere in un’ora. In genere, alcune delle azioni più impegnative per il tracking su qualsiasi macchina fotografica è il rapido movimento in avanti mentre il fotografo è fermo, ma la A99II metteva a fuoco sugli atleti con fiducia e precisione. Le immagini non erano solo decentemente a fuoco, ma taglienti come un rasoio e con un ricco dettaglio in tutto.

Inoltre, per quanto riguarda il buffer, ho confermato 60 fotogrammi di ripresa continua utilizzando l’ultima versione delle UHS-I SanDisk ExtremePro SDXC / Classe 10 / U3 / V30, ma non ho mai scattato 60 fotogrammi in rettilineo durante le riprese sportive. Di solito è una raffica da 4 a 12 al massimo. Mi piacerebbe avere un buffer più grande o illimitato? Ovviamente. Si spera, Sony può muoversi sul processore per supportare l’interfaccia USB 3 delle UHS-II nella prossima generazione, ma è davvero difficile essere molto deluso da prestazioni come queste!

D: 42 Megapixel per molti di noi possono essere eccessivi per azione, sport e fotografia di reportage. Trovi l’alta risoluzione e gestione di tutti i dati in più un vantaggio o un freno per il tuo lavoro?

R: Un anno fa, non avrei detto che avrei avuto bisogno della risoluzione aggiuntiva, ma la A99ii mi ha smentito tutti i giorni con in cui ho lavorato finora. Per me, più risoluzione vuol dire una maggiore flessibilità di ritaglio con i clienti, una maggiore flessibilità in output di stampa, e una molto più ricca immagine dettagliata anche se ridimensionata per i siti web o post Instagram. Sony ha lavorato bene sul miglioramento delle prestazioni ISO con il nuovo sensore retroilluminato per essere competitiva con i migliori modelli a inferiori megapixel di altre marche da 100 e oltre 6400.

D: Circa la messa a fuoco automatica, Sony ha fatto alcune affermazioni audaci sulle A99ii. Come ha funzionato per voi nel mondo reale?

R: Le prestazioni AF sono state la più impressionante sorpresa della Sony A99ii, si comporta esattamente come ci si aspetta da una fotocamera di sport di fascia alta. In termini di precisione AF e velocità, la A99ii è sicuramente nello stesso segmento delle Canon 1DX Mark II e Nikon D5.


Potete trovare l’intervista completa su SLR Lounge.

Tags: