CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Tags: ,

Panasonic rivela le nuove GX850 e FZ80

La grande rivelazione di Panasonic al CES è stata la GH5 ma la società non si è fermata li, ha anche rivelato le superzoom GX850 e FZ80.

Panasonic Lumix DMC-GX850

La GX850 è la più piccola fotocamera Panasonic a vantare sia video 4K/30P che la modalità 4K  Foto.Al suo centro c’è un sensore Live MOS da 16MP senza filtro passo-basso e un processore Venus Engine:

“Immagini ad alta risoluzione in dettaglio fine con alto contrasto, nitide e con un’ impressionante riproduzione dei colori.”
Non preoccupatevi però, Panasonic non si è concentrata esclusivamente sulla qualità delle foto.Il touchscreen LCD  da 3 pollici da 1,04 milioni di punti gira di 180 gradi, passando la fotocamera in un modalità Autoscatto progettata per rendere i selfie molto più facili. Ecco uno sguardo più da vicino alla nuova fotocamera:

Altre caratteristiche includono il Wi-Fi (senza NFC), 5 fps con AF continuo, focus stacking, Post Focus e uno slot per schede microSD per risparmiare spazio.

La nuova fotocamera compatta sarà sugli scaffali dei negozi nel mese di febbraio per $ 550 in bundle con il Lumix G Vario 12-32mm f/3.5-5.6.

Panasonic Lumix DMC-FZ80

In alcuni mercati, la nuova FZ80 si chiamerà FZ82. Indipendentemente da ciò, stiamo parlando della stessa macchina fotografica, una superzoom che vanta modalità video 4K e 4K Foto in aggiunta al suo obiettivo zoom 60x 20-1200mm f/2,8-5,9.

Questo insieme a un nuovo sensore Live MOS da 18.1MP e il processore Venus Engine. Grazie al loro utilizzo, il superzoom può girare video 4K / 30p per un massimo di 15 minuti. E se si vuole usare lo slow motion, è possibile limitare la risoluzione fino a 1280 x 720 per 120 fps o 640 x 480 per 240fps.

Altre caratteristiche includono 6fps con AF continuo (10 con AF bloccato), Wi-Fi, e funzioni come Post Focus, Focus stacking, Time lapse, e stop motion. Ecco uno sguardo più da vicino la FZ80:

La Panasonic FZ80 sarà disponibile da Marzo a un prezzo di $400.

Tags: